Primo avviso – Raduno degli speleologi della Croazia 2019

Spettabili colleghe e colleghi speleologi,

abbiamo il piacere di invitarvi a partecipare al Raduno degli speleologi della Croazia che si terrà dal 22 al 24 novembre 2019 a Pisino. La parte centrale del Raduno si terrà nel Palazzetto dello sport cittadino – PAZIN SPORT d.o.o., via Tugomil Ujčić, prof. 2, Pisino (45.240616, 13.942017).
Al termine delle presentazioni sabato continueremo la serata in compagnia spostandoci nel club Indians MC, Via 154. brigade hrvatske vojske 17 negli spazi dell’ex caserma militare a Pisino (45.237653, 13.943837).

I partecipanti registrati possono trovare sistemazione nel palazzetto dello sport (con i propri sacchi a pelo e materassini; entrata venerdì dopo le ore 21:00 !) oppure sul prato vicino al palazzetto (con tende proprie). I partecipanti possono esplorare da soli altre possibilità di alloggio (Ente per il turismo dell`Istria centrale; Hotel Lovac).

I luoghi del Raduno – icone viola

Le informazioni riguardanti le iscrizioni dei partecipanti, la quota d’iscrizione, le scadenze e le instruzioni agli autori su presentazioni/lezioni e poster, lo spazio espositivo per le associazioni ed il concorso speleofotografico saranno pubblicate sul sito web presente durante il mese di settembre.

Tutte le informazioni e gli avvisi verranno pubblicati sul sito ufficiale del Raduno e sulla pagina Facebook.

PROGRAMMA PRELIMINARE DEL RADUNO (soggetto a minori cambiamenti)

VENERDÌ, 22 NOVEMBRE 2019

  • 11:00 – 15:00 – Programma di laboratori interattivi per bambini, asili e scuole “Esploratori del XXIo secolo” (Palazzetto dello sport cittadino)
    Si pregano tutte le associazioni che desiderano partecipare di rivolgersi a Paride Pernić (+385958976893) per ulteriori informazioni e istruzioni.
  • Tavola rotonda sui problemi nella Pazinčica e nella Grotta di Pisino
  • Dalle 18:00 – Raduno, registrazione e sistemazione dei partecipanti (Palazzetto dello   sport cittadino)
  • 19:00 – Apertura della mostra sulla Grotta di Pisino
  • 20:00 – Serata in compagnia/Speleobar
    – Speleo Olimpiadi

SABATO, 23 NOVEMBRE 2019

  • 8:00 – 10:00 – Raduno, registrazione e sistemazione dei partecipanti (Palazzetto dello sport cittadino)
  • 10:00 – Apertura del Raduno. Discorso di benvenuto dei rappresentanti della Città e delle organizzazioni speleologiche
  • 10:15  –  14:00  – Presentazioni/Lezioni
  • 14:00 – 15:00  – Pranzo organizzato per i partecipanti registrati
  • 15:00  –  20:00  – Presentazioni/Lezioni
    Presentazioni dei poster
    Mostra delle fotografie selezionate
  • 20:00  – Annuncio dei vincitori del concorso speleofotografico
  • 20:15 – ? – Programma d’intrattenimento e serata in compagnia/Speleobar (Indians MC club – Centro sociale, ex caserma militare)

DOMENICA, 24 NOVEMBRE 2019

  • 10:00 – 12:00 – Riunioni delle organizzazioni speleologiche (Federazione speleologica croata, Commissione per la speleologia dell’Associazione alpinistica croata)
  • 12:00 – 13:00 – Pranzo organizzato
  • 13:00 Visita alla Grotta di Pisino (a seconda delle condizioni idrologiche) – per partecipanti registrati
    Info:
    Speleo adventure Pazinska jama – Pazin cave
    Pazinska jama
  • In alternativa: visita alla Grotta Piskovica
    Info: https://hrcak.srce.hr/file/290381
Grotta di Pisino, Speleo adventure Pazinska jama – Pazin cave.

Ci rallegriamo del vostro arrivo!                 

Col patrocinio di:
Città di Pisino
Federazione speleologica croata
Commissione per la speleologia dell’Associazione alpinistica croata
Unione Speleologica Istriana
Grotta Baredine

Organizzatore principale: Società speleologica “Istria”, Pisino

Co-organizzatori: Club speleologico Samobor, Società speleologica “Buie”, Club Speleologico “Ursus spelaeus”

Comitato organizzatore: Mladen Jekić (presidente), Aida Barišić, Lena Penezić, dr. sc. Neven Bočić, Zoran Brajković, dr. sc. Nenad Buzjak, Hrvoje Cvitanović, dr. sc. Dalibor Paar, Paride Pernić, Kristijan Racan

Contatti:
E-mail del raduno: speleoskup2019(at)gmail.com
Gsm: 091 5121528 (Mladen Jekić), 095 8374022 (Nenad Buzjak)